Progetto

IMG_20240112_102432
IMG_20240112_102614_1
IMG_20240112_102630_1
IMG_20240112_103204
IMG_20240112_103220_1
IMG_20240112_103232
IMG_20240112_103254
IMG_20240112_103304
IMG_20240112_103443
IMG_20240112_103453
IMG_20240116_095510_1
IMG_20240116_095552
IMG_20240116_095608
IMG_20240116_095702_1
IMG_20240116_095727_2
IMG_20240116_095744_1
IMG_20240116_095805
IMG_20240116_095835
IMG_20240116_095902
IMG_20240116_100307_1

NUOVO SPAZIO UFFICI E SHOWROOM, VIA TORTONA – RIFACIMENTO IMPIANTI MECCANICI

VMLG si è occupata del rifacimento degli impianti meccanici ed elettrici per la sede uffici e showroom di un’importante azienda che opera nel settore dei pellami pregiati. L’azienda, con sedi sparse in tutto il mondo, tra cui Parigi, New York ed Hong Kong, ha scelto proprio via Tortona per l’insediamento di uno dei suoi Headquarters.

Via Tortona è infatti una delle aree più note della Metropoli Lombarda, storicamente una zona industriale, famosa per ospitare fabbriche e magazzini.
A partire dagli anni ’80 e ’90, quest’ area ha iniziato un processo di trasformazione che l’ha vista diventare uno dei centri nevralgici della moda, del design e dell’arte contemporanea in città. La zona è infatti caratterizzata dalla presenza di showroom, gallerie d’arte, studi di design e spazi espositivi che ospitano eventi, installazioni e presentazioni.

L’edificio, che si estende per 4 piani fuori terra, per un totale di circa 4000 mq. VMLG si è occupata di una porzione di edificio nel quale si è approntata una trasformazione radicale dello spazio, rendendo il nuovo ambiente un ufficio moderno e funzionale. SOLIDS si è occupata della progettazione architettonica e dell’interior. La scelta cromatica del bianco, garantito sia nell’architettura e nell’arredo, sia nell’impiantistica, non è casuale ma è stata attentamente ponderata per mantenere il design industrial del building, caratteristica distintiva dell’area di Via Tortona.

Pur mantenendo porzioni dell’impianto esistente, l’efficientamento energeticoè stato sempre uno dei caposaldi del progetto, in parallelo alla ricerca del benessere termoigrometrico delle persone, oltre che di quello visivo-luminoso.
Essendo un ambiente ad uso misto, anche la progettazione elettrica è stata frutto di una ricerca accurata con i migliori produttori sul mercato, al fine di garantire le prestazioni tecniche necessarie per i fini “produttivi”, ovvero l’analisi delle pelli, senza compromettere il benessere ambientale, l’estetica ed il contenimento dei consumi.

Per quanto riguarda gli aspetti meccanici invece, sono state installate canalizzazioni di mandata lungo il perimetro dello spazio, per consentire il lavaggio di facciata ed aumentare pertanto il benessere termico degli occupanti con un effetto barriera sul vetro. Queste canalizzazioni, insieme alle griglie di ripresa sapientemente nascoste negli arredi, rappresentano un esempio concreto di come funzionalità ed estetica possano coesistere in armonia.

Il risultato finale è uno spazio che non solo rispecchia l’identità del Cliente, ma che riesce anche a riunire tutte le funzioni aziendali – dal controllo produttivo alla gestione – in un unico ambiente.
Questo progetto non è soltanto una testimonianza di come gli spazi di lavoro possano evolvere per rispondere alle esigenze contemporanee, ma è anche un omaggio al potenziale creativo ed innovativo che Via Tortona continua a rappresentare per Milano e per il mondo del design.